Fuoche e Tammorre

“Fuoche e Tammorre” è il nome dell' evento che il Comitato Sant’Antuono organizza il 17 gennaio in onore di Sant’Antonio Abate.

Il nome dell’evento fa riferimento al “fuoco”, elemento da sempre associato alla figura di Sant’Antonio Abate , e la “tammorra” simbolo dei festeggiamenti popolari.

 

Il fuoco, da sempre simbolo di vita e di purificazione in tutte le civiltà, viene associato alla festa, celebrata in onore di Sant’Antonio Abate, nella fattispecie del “Cippo”. Le credenze millenarie che attribuivano poteri taumaturgici al Santo, trovarono in questo elemento naturale, un coadiuvante pratico nella lotta alle epidemie che nei secoli colpirono il Regno di Napoli ed in modo particolare, quelle zone che a causa della loro natura paludosa, erano particolarmente predisposte a tali flagelli, non ultimo tra questi il territorio su cui oggi sorge la nostra cittadina. Il focus Sant’Antonii divenne un rito attraverso cui esorcizzare le paure, le credenze ma molto più concretamente per debellare le malattie virali che attanagliavano le popolazioni.

La tammorra, invece, è uno strumento antichissimo che ha accompagnato nel corso dei secoli i riti pagani, prima, e quelli cristiani poi. In modo particolare, nelle comunità rurali, il suono semplice e ritmico di questi strumenti riproduceva simbolicamente il battito del cuore, sinonimo di vita e di fertilità e, per questo motivo, era ritenuto di buono auspicio.

Le edizioni di “Fuoche e Tammorre” hanno visto il susseguirsi di convegni, sagre, mostre e premiazioni strettamente legate allo studio di Sant'Antonio Abate, una delle figure più importanti della storia del cristianesimo, e alla valorizzazione e all’approfondimento delle tradizioni culturali e popolari che nei secoli sono andate sviluppandosi intorno al santo taumaturgo.

 

Concorso Pittorico

Convegno

 

Altro in questa categoria: Palio della Carrettella »

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti.Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. .